illuminazione per esterni

Come scegliere i lampadari per esterno

15327_2Non c’è un preciso momento dell’anno in cui curare l’esterno della nostra casa. Certo, durante l’estate gli spazi esterni sono privilegiati dalle piacevoli temperature, si sfruttano di più il giardino o le terrazze.  Anche l’inverno in realtà è un buon periodo per iniziare ad occuparsi dell’esterno: con l’avvicinarsi delle feste natalizie si iniziano a decorare tutti gli spazi della casa, interni ed esterni. Se pensiamo alle luci, esistono molteplici modi di illuminare il nostro giardino o i nostri spazi esterni. Le possibilità di combinare i vari tipi di lampadari da esterno sono pressoché infinite, in quanto i prodotti in commercio sono davvero tanti e le soluzioni offerte dalle case produttrici parecchio interessanti. Per illuminare l’esterno della casa non esistono soltanto i classici lampioni, bensì dei prodotti davvero innovativi oltre che di moderno e raffinato design.


233615_6Per potere illuminare in modo corretto gli ambienti esterni della propria casa o del giardino della propria villa occorre seguire delle semplici regole che vi permetteranno di non commettere errori. Sicuramente il primo elemento da tenere in considerazione è la certificazione per il grado di isolamento dagli agenti atmosferici, che deve avere ogni lampada da esterno. Questa indicazione viene generalmente fornita dal produttore delle lampade, che attraverso i suoi laboratori interni o esterni, assegna un codice come ad esempio IP44. Il primo numero si riferisce all’isolamento da oggetti esterni solidi come le polveri, mentre quello che ci interessa maggiormente è il secondo numero che si riferisce all’isolamento dai corpi liquidi come la pioggia. Quindi è molto importante per la sicurezza delle lampade da esterno che questo dato sia superiore a quello precedentemente indicato. 

 

132842_6Negli ambienti esterni ci sono diversi punti da illuminare come le pareti, in questo caso gli applique per esterni potranno avere design diversi, ma ancor più importante sarà decidere se scegliere un modello a luce indiretta sulla parete per creare suggestivi coni e fasci di luce sulla parete, o a luce diretta con lampade da parete realizzate in vetro o in materiali plastici resistenti, che lasceranno trasparire la luce frontalmente, questo nel caso in cui per esempio nel proprio balcone occorra una luce frontale per potere cenare o avere una maggiore luce. E’ possibile che sul vostro terrazzo o sul balcone del vostro appartamento i punti luce siano distanti dalle zone che volete illuminare, in questo caso potete optare per le lampade da terra o vasi luminosi disponibili anche a batteria, questo vi consentirà di avere luce anche su un prato, grazie ai faretti da terra portatili che proiettano la luce nelle zone desiderate per mettere in evidenza piante e alberi. Quando occorre invece illuminare percorsi luminosi è importante decidere se si desidera una luce diffusa, utilizzando per esempio dei paletti da giardino con una parabola semi trasparente, o a luce diretta verso il basso per evidenziare il percorso luminoso. Un altra soluzione ideale per illuminare un viale o per creare un percorso luminoso per ambienti esterni sono i faretti segnapasso, che possono essere da incasso a parete su dei muretti o da terra nelle versioni calpestabili, che dovranno avere un alto grado di isolamento.

Nei porticati o nelle terrazze molte volte l’unico punto luce disponibile è quello a soffitto, in questo caso la soluzione più ovvia è la scelta di una plafoniera per esterni che potrà avere la forma e il design che preferite, anche se generalmente la produzione internazionale crea modelli o dalla forma rotonda o rettangolare, con linee semplici proprio per esterno. In molte ville o case al mare è presente un gazebo esterno che occorre illuminare, in questo caso la soluzione migliore è quella di un lampadario o una lampada a sospensione che abbia le caratteristiche di isolamento per esterno, in modo da resistere ad ogni intemperia e di illuminare in modo efficiente.
Qualsiasi sia la soluzione da voi scelta, oggi il mercato offre sempre più soluzioni di lampade da esterno con tecnologia a Led integrato o con lampadine compatibili, per potere usufruire di un enorme risparmio energetico e di un ottimale resa luminosa.